La tutela dei diritti tra disciplina sostanziale e processo: interessi protetti e forme di tutela