This essay aims to outline the solid contribution offered to Franciscan studies by various scholars active during the 20th century (and up to the present day) especially at the Faculty of Literature and Philosophy of the Catholic University of the Sacred Heart. Particularly important is the impulse given to studies on Francis of Assisi and the Order of Friars Minor by the founder of the University, the Franciscan Brother Agostino Gemelli, who was also Magnificent Rector until his death (15 July 1959). Gemelli, as well as being the author of a successful book, Il Francescanesimo, also chose collaborators and lecturers who could be able to offer an important contribution to the dissemination of Franciscan writings and hagiography among the faithful as well as in the academic world.

Questo saggio intende delineare il solido contributo offerto agli studi francescani da diversi studiosi attivi nel corso del XX secolo (e fino ai nostri giorni) soprattutto presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Di fondamentale importanza risulta l’impulso dato agli studi su Francesco d’Assisi e l’Ordine dei frati Minori dal fondatore dell’Università, il francescano fr. Agostino Gemelli, che fu anche Magnifico Rettore fino alla sua morte (15 luglio 1959) . Gemelli, oltre a essere l’autore di un fortunato libro: Il Francescanesimo, scelse anche collaboratori e docenti che potessero offrire un importante contributo per divulgare gli scritti e l’agiografia francescana tra i fedeli come pure nel mondo accademico.

Alberzoni, M. P., Gli studi francescani presso l'Università Cattolica, in Barzanò, A., Bearzot, C. (ed.), Cent'anni di ricerca umanistica in Università Cattolica: storia, temi, protagonisti, Educatt Università Cattolica del Sacro Cuore, MILANO -- ITA 2022: 123- 142 [https://hdl.handle.net/10807/223253]

Gli studi francescani presso l'Università Cattolica

Alberzoni, Maria Pia
2022

Abstract

Questo saggio intende delineare il solido contributo offerto agli studi francescani da diversi studiosi attivi nel corso del XX secolo (e fino ai nostri giorni) soprattutto presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Di fondamentale importanza risulta l’impulso dato agli studi su Francesco d’Assisi e l’Ordine dei frati Minori dal fondatore dell’Università, il francescano fr. Agostino Gemelli, che fu anche Magnifico Rettore fino alla sua morte (15 luglio 1959) . Gemelli, oltre a essere l’autore di un fortunato libro: Il Francescanesimo, scelse anche collaboratori e docenti che potessero offrire un importante contributo per divulgare gli scritti e l’agiografia francescana tra i fedeli come pure nel mondo accademico.
Italiano
Cent'anni di ricerca umanistica in Università Cattolica: storia, temi, protagonisti
9791255350538
Educatt Università Cattolica del Sacro Cuore
Alberzoni, M. P., Gli studi francescani presso l'Università Cattolica, in Barzanò, A., Bearzot, C. (ed.), Cent'anni di ricerca umanistica in Università Cattolica: storia, temi, protagonisti, Educatt Università Cattolica del Sacro Cuore, MILANO -- ITA 2022: 123- 142 [https://hdl.handle.net/10807/223253]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/223253
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact