Il contributo affronta l'esegesi e lo spettro applicativo dell'art. 6 CEDU nel quadro della giurisprudenza sovranazionale e interna

Mancuso, E. M., Viganò, F., Diritto a non essere giudicato o punito due volte, in Giulio Ubertis E Francesco Vigan, G. U. E. F. V. (ed.), Corte di Strasburgo e giustizia penale, Giappichelli Editore, TORINO 2022: 482- 501 [https://hdl.handle.net/10807/222738]

Diritto a non essere giudicato o punito due volte

Mancuso, Enrico Maria
;
2022

Abstract

Il contributo affronta l'esegesi e lo spettro applicativo dell'art. 6 CEDU nel quadro della giurisprudenza sovranazionale e interna
Italiano
Corte di Strasburgo e giustizia penale
9788892143081
Giappichelli Editore
Mancuso, E. M., Viganò, F., Diritto a non essere giudicato o punito due volte, in Giulio Ubertis E Francesco Vigan, G. U. E. F. V. (ed.), Corte di Strasburgo e giustizia penale, Giappichelli Editore, TORINO 2022: 482- 501 [https://hdl.handle.net/10807/222738]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/222738
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact