Lo scritto, di taglio divulgativo, ripercorre le questioni giuridiche che dovrebbe affrontare chi volesse far accertare in giudizio in Italia, in sede civile, un'ipotetica responsabilità della Repubblica Popolare Cinese per i danni provocati dalla diffusione del virus SARS-CoV-2.

Franzina, P., Fare causa alla Cina per il virus, una corsa ad ostacoli, in Cendon, P. (ed.), Pandemia e danni risarcibili, Corsiero, Reggio Emilia 2022: 153- 163 [https://hdl.handle.net/10807/220024]

Fare causa alla Cina per il virus, una corsa ad ostacoli

Franzina, P.
2022

Abstract

Lo scritto, di taglio divulgativo, ripercorre le questioni giuridiche che dovrebbe affrontare chi volesse far accertare in giudizio in Italia, in sede civile, un'ipotetica responsabilità della Repubblica Popolare Cinese per i danni provocati dalla diffusione del virus SARS-CoV-2.
Italiano
Pandemia e danni risarcibili
9788880824066
Corsiero
Franzina, P., Fare causa alla Cina per il virus, una corsa ad ostacoli, in Cendon, P. (ed.), Pandemia e danni risarcibili, Corsiero, Reggio Emilia 2022: 153- 163 [https://hdl.handle.net/10807/220024]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/220024
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact