La riflessione sulla comunicazione pubblica della scienza negli ultimi anni ha posto sempre più l’accento sulle implicazioni della diffusione capillare, a livello globale, delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e sulla disinformazione. Come ormai noto, concetti quali post-verità, fake news, echo chamber sono entrati prepotentemente sia nel dibattito pubblico sia in quello accademico-scientifico da molteplici prospettive teoriche. Il problema della disinformazione è particolarmente rilevante quando le strategie manipolatorie, la mancanza di cura e responsabilità – deontologica e morale – nella costruzione e diffusione delle notizie e, in generale, i meccanismi della post-verità si riverberano sulla comunicazione che riguarda la scienza e le questioni relative alla salute che coinvolgono le scelte e le opinioni degli individui. Basti pensare a casi esemplari come Stamina o Di Bella in Italia, che hanno indotto a proporre iniziative specifiche tra cui il recente Patto Trasversale per la Scienza (2019). Queste premesse hanno motivato la decisione di organizzare il convegno “Prendersi cura delle parole. Il dibattito pubblico sulla salute da un punto di vista linguistico ed etico”, tenutosi a Roma il 23 maggio 2019 presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche e organizzato in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. A partire dallo scambio di idee suscitato dagli interventi al convegno e dal dibattito tra i partecipanti, obiettivo di questo saggio – così come di questo volume – è riflettere sull’impatto di questi fenomeni sulla società del nostro tempo in termini di concreti rischi per la salute dei cittadini, nonché immaginare modi di agire in riferimento ad esso.

Martina Zagarella, R., Bigi, S. F. M., Prendersi cura delle parole. Il dibattito pubblico sulla salute dalla prospettiva delle scienze del linguaggio, in Bigi, S., Caporale, C., Zagarella, R. M. (ed.), Politiche del linguaggio in medicina. Una prospettiva etica e linguistica, ETS, Pisa 2020: <<MEFISTO. SUPPLEMENT>>, 9- 24 [http://hdl.handle.net/10807/213705]

Prendersi cura delle parole. Il dibattito pubblico sulla salute dalla prospettiva delle scienze del linguaggio

Bigi, Sarah Francesca Maria
Co-primo
2020

Abstract

La riflessione sulla comunicazione pubblica della scienza negli ultimi anni ha posto sempre più l’accento sulle implicazioni della diffusione capillare, a livello globale, delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e sulla disinformazione. Come ormai noto, concetti quali post-verità, fake news, echo chamber sono entrati prepotentemente sia nel dibattito pubblico sia in quello accademico-scientifico da molteplici prospettive teoriche. Il problema della disinformazione è particolarmente rilevante quando le strategie manipolatorie, la mancanza di cura e responsabilità – deontologica e morale – nella costruzione e diffusione delle notizie e, in generale, i meccanismi della post-verità si riverberano sulla comunicazione che riguarda la scienza e le questioni relative alla salute che coinvolgono le scelte e le opinioni degli individui. Basti pensare a casi esemplari come Stamina o Di Bella in Italia, che hanno indotto a proporre iniziative specifiche tra cui il recente Patto Trasversale per la Scienza (2019). Queste premesse hanno motivato la decisione di organizzare il convegno “Prendersi cura delle parole. Il dibattito pubblico sulla salute da un punto di vista linguistico ed etico”, tenutosi a Roma il 23 maggio 2019 presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche e organizzato in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. A partire dallo scambio di idee suscitato dagli interventi al convegno e dal dibattito tra i partecipanti, obiettivo di questo saggio – così come di questo volume – è riflettere sull’impatto di questi fenomeni sulla società del nostro tempo in termini di concreti rischi per la salute dei cittadini, nonché immaginare modi di agire in riferimento ad esso.
Italiano
Politiche del linguaggio in medicina. Una prospettiva etica e linguistica
9788846758736
ETS
Martina Zagarella, R., Bigi, S. F. M., Prendersi cura delle parole. Il dibattito pubblico sulla salute dalla prospettiva delle scienze del linguaggio, in Bigi, S., Caporale, C., Zagarella, R. M. (ed.), Politiche del linguaggio in medicina. Una prospettiva etica e linguistica, ETS, Pisa 2020: <<MEFISTO. SUPPLEMENT>>, 9- 24 [http://hdl.handle.net/10807/213705]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/213705
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact