A verità condusse poesia. Per una rilettura di Clemente Rebora