Assistenza territoriale G. DAMIANI, M.B. MICHELAZZO Ormai da decenni, l’Assistenza Territoriale (anche nota come Assistenza Primaria) è considerata a livello internazionale un elemento cardine per il raggiungimento dell’ambizioso obiettivo della “salute per tutti”. L’approccio della Primary Health Care si fonda sulla presa in carico di una determinata comunità terri- toriale attraverso un’azione multisettoriale che affronti i determinanti di salute, sull’empowerment individuale e comunitario, e sull’assistenza all’individuo durante tutte le età della vita. Sistemi sanitari che si costruiscano attor- no a questo approccio mostrano migliori risultati clinici, aumentata efficienza, migliore qualità dell’assistenza e aumentata soddisfazione dei pazienti. La scelta di questo tipo di impostazione si rivela, quindi, uno strumento essenziale per affrontare il cambiamento epidemiologico a cui si sta assistendo negli ultimi decenni, che vede un prolungamento dell’aspettativa di vita delle popolazioni, ma anche uno spostamento di burden dalle malattie acute a quelle cronico-degenerative: ci si trova davanti ad una popolazione mediamente più anziana e portatrice di pato- logie/condizioni che la accompagneranno lungo tutto l’arco della vita.

Damiani, G., Benedetta Michelazzo, M., Aisstenza territoriale, Osservasalute 2020, Stato di salute e qualità dell’assistenza nelle regioni italiane, Prex Spa Milano (Italy), Milano 2021: 375-396 [http://hdl.handle.net/10807/210983]

Aisstenza territoriale

Damiani, Gianfranco;
2021

Abstract

Assistenza territoriale G. DAMIANI, M.B. MICHELAZZO Ormai da decenni, l’Assistenza Territoriale (anche nota come Assistenza Primaria) è considerata a livello internazionale un elemento cardine per il raggiungimento dell’ambizioso obiettivo della “salute per tutti”. L’approccio della Primary Health Care si fonda sulla presa in carico di una determinata comunità terri- toriale attraverso un’azione multisettoriale che affronti i determinanti di salute, sull’empowerment individuale e comunitario, e sull’assistenza all’individuo durante tutte le età della vita. Sistemi sanitari che si costruiscano attor- no a questo approccio mostrano migliori risultati clinici, aumentata efficienza, migliore qualità dell’assistenza e aumentata soddisfazione dei pazienti. La scelta di questo tipo di impostazione si rivela, quindi, uno strumento essenziale per affrontare il cambiamento epidemiologico a cui si sta assistendo negli ultimi decenni, che vede un prolungamento dell’aspettativa di vita delle popolazioni, ma anche uno spostamento di burden dalle malattie acute a quelle cronico-degenerative: ci si trova davanti ad una popolazione mediamente più anziana e portatrice di pato- logie/condizioni che la accompagneranno lungo tutto l’arco della vita.
Italiano
9788898870837
Prex Spa Milano (Italy)
Damiani, G., Benedetta Michelazzo, M., Aisstenza territoriale, Osservasalute 2020, Stato di salute e qualità dell’assistenza nelle regioni italiane, Prex Spa Milano (Italy), Milano 2021: 375-396 [http://hdl.handle.net/10807/210983]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/210983
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact