“(...) E chi rinnega Dio, i Suoi Angeli, i Suoi Libri, i Suoi Messaggeri e l’Altra Vita si allontana moltissimo (dalla Retta Via)” (Cor. 4:136)

Cuciniello, A., Dimore e castighi infernali nelle scritture islamiche, Le religioni e il problema del male, Pharus Editore Librario, Livorno 2014: 157-189 [http://hdl.handle.net/10807/209758]

Dimore e castighi infernali nelle scritture islamiche

Cuciniello, Antonio
2014

Abstract

“(...) E chi rinnega Dio, i Suoi Angeli, i Suoi Libri, i Suoi Messaggeri e l’Altra Vita si allontana moltissimo (dalla Retta Via)” (Cor. 4:136)
Italiano
8898080018
Pharus Editore Librario
Cuciniello, A., Dimore e castighi infernali nelle scritture islamiche, Le religioni e il problema del male, Pharus Editore Librario, Livorno 2014: 157-189 [http://hdl.handle.net/10807/209758]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/209758
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact