Le presente ricerca è rivolta a fornire una panoramica sull’impatto che il contratto a tutele crescenti ha avuto sulla evoluzione dell’occupazione nel periodo 2015-2017 e, conseguentemente, su due importanti dimensioni dell’organizzazione del lavoro e della competitività delle imprese: l’ammontare degli investimenti in formazione professionale e la redditività per dipendente. Le analisi empiriche svolte sfruttano l' informazione contenuta nel questionario dell’Indagine RIL 2018 sulle imprese italiane. L'analisi mostrerà come il rilassamento delle norme sui licenziamenti sia accompagnato da una debole crescita dell’occupazione nel periodo 2015-2017 e come quest’ultima tenda a tradursi in un incremento della propensione ad investire in formazione. Parimenti le evidenze econometriche, seppure di breve periodo e limitate alla stima di semplici correlazioni, sembrano testimoniare come il contratto a tutele crescenti non abbia apportato alcuno stimolo significativo alla crescita della produttività del lavoro.

Cirillo, V., Fanti, L., Tubiana, M., Tecnologia I4.0, incentivi per investimento e profili di innovazione, <<INAPP Report>>, 2021; (21): 55-78 [http://hdl.handle.net/10807/205223]

Tecnologia I4.0, incentivi per investimento e profili di innovazione

Fanti, Lucrezia;
2021

Abstract

Le presente ricerca è rivolta a fornire una panoramica sull’impatto che il contratto a tutele crescenti ha avuto sulla evoluzione dell’occupazione nel periodo 2015-2017 e, conseguentemente, su due importanti dimensioni dell’organizzazione del lavoro e della competitività delle imprese: l’ammontare degli investimenti in formazione professionale e la redditività per dipendente. Le analisi empiriche svolte sfruttano l' informazione contenuta nel questionario dell’Indagine RIL 2018 sulle imprese italiane. L'analisi mostrerà come il rilassamento delle norme sui licenziamenti sia accompagnato da una debole crescita dell’occupazione nel periodo 2015-2017 e come quest’ultima tenda a tradursi in un incremento della propensione ad investire in formazione. Parimenti le evidenze econometriche, seppure di breve periodo e limitate alla stima di semplici correlazioni, sembrano testimoniare come il contratto a tutele crescenti non abbia apportato alcuno stimolo significativo alla crescita della produttività del lavoro.
Italiano
INAPP Report
Cirillo, V., Fanti, L., Tubiana, M., Tecnologia I4.0, incentivi per investimento e profili di innovazione, <<INAPP Report>>, 2021; (21): 55-78 [http://hdl.handle.net/10807/205223]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/205223
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact