Il problema del potere crescente della lobby anti alcol che non distingue tra superalcolici e vino e vede il vino solo come fonte di alcol e dannoso per l’organismo umano. Al di la degli aspetti medici (dove chi ha le competenze può contestare certi pronunciamenti) le altre azioni che si debbono mettere in campo sono l’enfasi sul portato culturale del vino e il ruolo di tutta la filiera nel campo della sostenibilità

Bavaresco, L., Lobby anti-alcol e vino: il possibile ruolo (a favore del vino) della sostenibilità , 2021 [http://hdl.handle.net/10807/204214]

Lobby anti-alcol e vino: il possibile ruolo (a favore del vino) della sostenibilità

Luigi Bavaresco
2021

Abstract

Il problema del potere crescente della lobby anti alcol che non distingue tra superalcolici e vino e vede il vino solo come fonte di alcol e dannoso per l’organismo umano. Al di la degli aspetti medici (dove chi ha le competenze può contestare certi pronunciamenti) le altre azioni che si debbono mettere in campo sono l’enfasi sul portato culturale del vino e il ruolo di tutta la filiera nel campo della sostenibilità
ita
www.georgofili.info
Bavaresco, L., Lobby anti-alcol e vino: il possibile ruolo (a favore del vino) della sostenibilità , 2021 [http://hdl.handle.net/10807/204214]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/204214
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact