3… 2… 1… Lift off! Un duplice movimento di lancio e una duplice propulsione ci spingeranno in una avventura inaspettata: le scienze fisiche e tecnologiche e le scienze teologiche, strettamente e rispettosamente interconnesse in una nuova sfida trans-disciplinare orientata alla comune e appassionata ricerca della Verità. Una radicale e avvincente sinergia dinamica con cui possiamo affrontare, pieni di meraviglia e ben equipaggiati, l’esplorazione dello Spazio cosmico che, nei suoi orizzonti sconfinati, si offre come luogo privilegiato per scoprire profondità inattese quanto decisive. Il successivo Ritorno sulla Terra sarà così pieno di “Cielo”, perché potenziato dalle ricchezze estese provenienti dagli entusiasmanti risultati della Tecnica, dalle risonanze interiori dell’Uomo mentre corre verso l’Infinito e soprattutto dalla stupenda Rivelazione con cui Dio stesso, in Persona, si fa conoscere per stimolare e dare fiducia, anche attraverso le missioni spaziali, alla nostra ricerca e al nostro progresso integrale. La particolarità e originalità del testo, che può sorprendere ma anche affascinare, risiedono nel suo metodo, che si arricchisce sia di un formalismo tipicamente scientifico, utilizzando puntuali sintesi schematiche lungo il progredire dell’esplorazione, sia di un formalismo fisico/matematico di tipo analogico, applicato alla dimensione teologica, per aprire ponti concreti di una ragionevole integrazione trans-disciplinare.

Mantini, A., Evangelizzare lo Spazio cosmico...e Ritorno. Nuove frontiere, nuove sfide e nuova razionalità per la Teologia cattolica, Aracne Editrice, Roma 2022: 504 [http://hdl.handle.net/10807/195501]

Evangelizzare lo Spazio cosmico...e Ritorno. Nuove frontiere, nuove sfide e nuova razionalità per la Teologia cattolica

Mantini, Alessandro
Primo
2022

Abstract

3… 2… 1… Lift off! Un duplice movimento di lancio e una duplice propulsione ci spingeranno in una avventura inaspettata: le scienze fisiche e tecnologiche e le scienze teologiche, strettamente e rispettosamente interconnesse in una nuova sfida trans-disciplinare orientata alla comune e appassionata ricerca della Verità. Una radicale e avvincente sinergia dinamica con cui possiamo affrontare, pieni di meraviglia e ben equipaggiati, l’esplorazione dello Spazio cosmico che, nei suoi orizzonti sconfinati, si offre come luogo privilegiato per scoprire profondità inattese quanto decisive. Il successivo Ritorno sulla Terra sarà così pieno di “Cielo”, perché potenziato dalle ricchezze estese provenienti dagli entusiasmanti risultati della Tecnica, dalle risonanze interiori dell’Uomo mentre corre verso l’Infinito e soprattutto dalla stupenda Rivelazione con cui Dio stesso, in Persona, si fa conoscere per stimolare e dare fiducia, anche attraverso le missioni spaziali, alla nostra ricerca e al nostro progresso integrale. La particolarità e originalità del testo, che può sorprendere ma anche affascinare, risiedono nel suo metodo, che si arricchisce sia di un formalismo tipicamente scientifico, utilizzando puntuali sintesi schematiche lungo il progredire dell’esplorazione, sia di un formalismo fisico/matematico di tipo analogico, applicato alla dimensione teologica, per aprire ponti concreti di una ragionevole integrazione trans-disciplinare.
Italiano
Monografia o trattato scientifico
Aracne Editrice
Mantini, A., Evangelizzare lo Spazio cosmico...e Ritorno. Nuove frontiere, nuove sfide e nuova razionalità per la Teologia cattolica, Aracne Editrice, Roma 2022: 504 [http://hdl.handle.net/10807/195501]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/195501
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact