The study analyses the development of industrial and mining suburbs in Europe, especially in Italy and Belgium. In particular, the research focuses on the issue of the workforce houses, investigating on the strategies put in place by companies, local governments and trade unions to create housing areas in proximity of plants and mines. The paper in particular uses the cases of industrial areas of Lombardy and Vallonia. Indeed, in these areas the industrial development and the companies’ growth created strong migratory flows of workforce and, with that, the need to house thousands of workers

Obiettivo del contributo è analizzare il processo di formazione dei quartieri operai sviluppatisi nelle periferie dei centri industriali e minerari europei: si analizzano in particolare le strategie utilizzate da pubblica amministrazione, sindacati e direzione delle imprese per favorire la crescita edilizia nei pressi delle attività produttive. A tal proposito si presentano esempi relativi alla Lombarda e alla Vallonia, aree in cui vennero costruite nuove abitazioni per decine di migliaia di operai (e nel caso belga anche minatori) emigrati verso le aree industriali in pieno sviluppo.

Fillieux, V., Suffia, I., Tedeschi, P., “Housing Workers”: note sulla creazione di alloggi per le famiglie dei lavoratori in Europa tra fine Ottocento e primi decenni del Novecento, in Andrea Maria Locatelli, C. B. N. M. (ed.), PERIFERIE EUROPEEIstituzioni sociali, politiche, luoghi I TomoUna prospettiva storica, Franco Angeli Editore, Milano, Milano 2021: 108- 124 [http://hdl.handle.net/10807/195263]

“Housing Workers”: note sulla creazione di alloggi per le famiglie dei lavoratori in Europa tra fine Ottocento e primi decenni del Novecento

Suffia, Ilaria
;
2021

Abstract

Obiettivo del contributo è analizzare il processo di formazione dei quartieri operai sviluppatisi nelle periferie dei centri industriali e minerari europei: si analizzano in particolare le strategie utilizzate da pubblica amministrazione, sindacati e direzione delle imprese per favorire la crescita edilizia nei pressi delle attività produttive. A tal proposito si presentano esempi relativi alla Lombarda e alla Vallonia, aree in cui vennero costruite nuove abitazioni per decine di migliaia di operai (e nel caso belga anche minatori) emigrati verso le aree industriali in pieno sviluppo.
Italiano
PERIFERIE EUROPEE Istituzioni sociali, politiche, luoghi I Tomo Una prospettiva storica
9788835125228
Franco Angeli Editore, Milano
Fillieux, V., Suffia, I., Tedeschi, P., “Housing Workers”: note sulla creazione di alloggi per le famiglie dei lavoratori in Europa tra fine Ottocento e primi decenni del Novecento, in Andrea Maria Locatelli, C. B. N. M. (ed.), PERIFERIE EUROPEEIstituzioni sociali, politiche, luoghi I TomoUna prospettiva storica, Franco Angeli Editore, Milano, Milano 2021: 108- 124 [http://hdl.handle.net/10807/195263]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/195263
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact