La Guida Plurilinguismo nella scuola che (s)cambia. Esperienze e pratiche didattiche per l’educazione linguistica nasce dalle numerose domande che insegnanti, operatori e dirigenti si pongono spesso a proposito di integrazione degli alunni con background migratorio, di educazione linguistica – in prospettiva plurilingue e interculturale – e di politica linguistica. La Guida rintraccia, raccoglie e racconta pratiche, esperienze e progetti che promuovono il riconoscimento e la valorizzazione delle diverse situazioni di multilinguismo a scuola. A partire da un quadro di riferimento teorico, si propone infatti una riflessione su strumenti e pratiche utili alla promozione dell’approccio plurilingue in contesti scolastici di diverso ordine e grado. Il punto di partenza del percorso di indagine e documentazione è la scuola italiana di oggi, nella sua forma costituita da pluralità di voci, linguaggi, varietà di lingua e storie di bilinguismo e plurilinguismo personale e collettivo. Una scuola dove la presenza di alunni non italofoni si configura sempre più come dato strutturale e naturale, una grande risorsa quindi da trasformare in opportunità di “crescita plurilingue” per tutti (studenti e docenti), occasione per ripensare come “fare scuola” con un approccio plurilingue e interculturale, mettendo in campo interventi di sistema, innovativi, interdisciplinari… sempre più necessari oggi per formare i cittadini globali del futuro!

Cuciniello, A., Zanzottera, C., D'annunzio, B., Plurilinguismo nella scuola che (s)cambia. Esperienze e pratiche didattiche per l’educazione linguistica, Fondazione ISMU, Milano 2021: 77 [http://hdl.handle.net/10807/195025]

Plurilinguismo nella scuola che (s)cambia. Esperienze e pratiche didattiche per l’educazione linguistica

Cuciniello, Antonio
Secondo
;
2021

Abstract

La Guida Plurilinguismo nella scuola che (s)cambia. Esperienze e pratiche didattiche per l’educazione linguistica nasce dalle numerose domande che insegnanti, operatori e dirigenti si pongono spesso a proposito di integrazione degli alunni con background migratorio, di educazione linguistica – in prospettiva plurilingue e interculturale – e di politica linguistica. La Guida rintraccia, raccoglie e racconta pratiche, esperienze e progetti che promuovono il riconoscimento e la valorizzazione delle diverse situazioni di multilinguismo a scuola. A partire da un quadro di riferimento teorico, si propone infatti una riflessione su strumenti e pratiche utili alla promozione dell’approccio plurilingue in contesti scolastici di diverso ordine e grado. Il punto di partenza del percorso di indagine e documentazione è la scuola italiana di oggi, nella sua forma costituita da pluralità di voci, linguaggi, varietà di lingua e storie di bilinguismo e plurilinguismo personale e collettivo. Una scuola dove la presenza di alunni non italofoni si configura sempre più come dato strutturale e naturale, una grande risorsa quindi da trasformare in opportunità di “crescita plurilingue” per tutti (studenti e docenti), occasione per ripensare come “fare scuola” con un approccio plurilingue e interculturale, mettendo in campo interventi di sistema, innovativi, interdisciplinari… sempre più necessari oggi per formare i cittadini globali del futuro!
Italiano
Monografia o trattato scientifico
Fondazione ISMU
Cuciniello, A., Zanzottera, C., D'annunzio, B., Plurilinguismo nella scuola che (s)cambia. Esperienze e pratiche didattiche per l’educazione linguistica, Fondazione ISMU, Milano 2021: 77 [http://hdl.handle.net/10807/195025]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/195025
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact