Brescia, una città glocale?