Il contributo indaga un aspetto poco dibattuto del pensiero di Carmelo Ottaviano: la sua concezione della filosofia e del ruolo che le spetta, poiché si differenzia tanto dalla scienza quanto dalla religione.

Corvi, R., Filosofia, perché?, in Rando, F., Solitario, F. (ed.), Carmelo Ottaviano nella filosofia del Novecento, Prometheus, Milano 2008: 381- 392 [http://hdl.handle.net/10807/18037]

Filosofia, perché?

Corvi
2008

Abstract

Il contributo indaga un aspetto poco dibattuto del pensiero di Carmelo Ottaviano: la sua concezione della filosofia e del ruolo che le spetta, poiché si differenzia tanto dalla scienza quanto dalla religione.
Italiano
Carmelo Ottaviano nella filosofia del Novecento
9788882201579
Corvi, R., Filosofia, perché?, in Rando, F., Solitario, F. (ed.), Carmelo Ottaviano nella filosofia del Novecento, Prometheus, Milano 2008: 381- 392 [http://hdl.handle.net/10807/18037]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/18037
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact