La cosiddetta dérivée de sigillée paléochrétienne costituisce uno dei fenomeni più rappresentativi nel panorama della produzione ceramica sud gallica in età tardoantica. Si tratta di un gruppo costituito prevalentemente da vasellame fine da mensa di cui fanno parte, soprattutto, ciotole, coppe e piatti e, più sporadicamente, oggetti più tipicamente funzionali come mortai e coperchi, e forme chiuse, quali olle o brocche.

Bona, A., La dérivée de sigillée palochretiénne, in Castiglia, G., Pergola, P. (ed.), Instrumentum Domesticum. Archeologia cristiana, temi, metodologie e cultura materiale della tarda antichità e dell’alto medioevo, pontificio istituto di archeologia cristiana, Città del Vaticano 2020: 171- 190 [http://hdl.handle.net/10807/176976]

La dérivée de sigillée palochretiénne

Bona, Alessandro
2020

Abstract

La cosiddetta dérivée de sigillée paléochrétienne costituisce uno dei fenomeni più rappresentativi nel panorama della produzione ceramica sud gallica in età tardoantica. Si tratta di un gruppo costituito prevalentemente da vasellame fine da mensa di cui fanno parte, soprattutto, ciotole, coppe e piatti e, più sporadicamente, oggetti più tipicamente funzionali come mortai e coperchi, e forme chiuse, quali olle o brocche.
Italiano
Instrumentum Domesticum. Archeologia cristiana, temi, metodologie e cultura materiale della tarda antichità e dell’alto medioevo
9788885991675
pontificio istituto di archeologia cristiana
Bona, A., La dérivée de sigillée palochretiénne, in Castiglia, G., Pergola, P. (ed.), Instrumentum Domesticum. Archeologia cristiana, temi, metodologie e cultura materiale della tarda antichità e dell’alto medioevo, pontificio istituto di archeologia cristiana, Città del Vaticano 2020: 171- 190 [http://hdl.handle.net/10807/176976]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/176976
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact