gaudium plenum et plus quam plenum. Anselmo d'Aosta e la tensione alla ioia all'interno del Proslogion