Il contributo offre una riflessione volta a considerare come non già nelle riforme amministrative in sé, quanto negli strumenti manageriali in esse delineati, si profilino i contorni di quella che andrebbe considerata un'opportunità di definizione di appropriati sistemi di misurazione delle performance nelle amministrazioni centrali. I Ministeri, in particolare, sembrano faticare nella definizione di sistemi di misurazione che siano in grado di monitorare i diversi ambiti di performance (impatti, strategie, attività e servizi, stato di salute finanziaria, organizzativa e delle relazioni). Il tema della (mancata) diffusione del performance management nelle amministrazioni pubbliche centrali appare centrale rilevante non solo in sé, rispetto cioè alla comprensione di quelle condizioni di contesto che possono aver intralciato l'attuazione della riforma, quanto piuttosto in relazione al fatto che in assenza di tale approccio e dei relativi strumenti, si è progressivamente diffusa una crescente frammentazione delle conoscenze in relazione alla natura ed ai livelli di risultati raggiunti dalle diverse amministrazioni che operano nel Paese.

Galli, D., Turrini, A., Il performance management e le amministrazioni pubbliche italiane, in Ocap. Osservatorio Sul Cambiamento Delle Amministrazioni Pubblich, O. O. S. C. D. A. P. (ed.), OCAP. Osservatorio sul cambiamento delle amministrazioni pubbliche (2014). Vol. 1: La PA che vogliamo. Proposte per un cambiamento possibile, EGEA, Milano 2014: <<WHITE PAPER/OCAP>>, 2014 85- 103 [http://hdl.handle.net/10807/170799]

Il performance management e le amministrazioni pubbliche italiane

Galli, D.
;
2014

Abstract

Il contributo offre una riflessione volta a considerare come non già nelle riforme amministrative in sé, quanto negli strumenti manageriali in esse delineati, si profilino i contorni di quella che andrebbe considerata un'opportunità di definizione di appropriati sistemi di misurazione delle performance nelle amministrazioni centrali. I Ministeri, in particolare, sembrano faticare nella definizione di sistemi di misurazione che siano in grado di monitorare i diversi ambiti di performance (impatti, strategie, attività e servizi, stato di salute finanziaria, organizzativa e delle relazioni). Il tema della (mancata) diffusione del performance management nelle amministrazioni pubbliche centrali appare centrale rilevante non solo in sé, rispetto cioè alla comprensione di quelle condizioni di contesto che possono aver intralciato l'attuazione della riforma, quanto piuttosto in relazione al fatto che in assenza di tale approccio e dei relativi strumenti, si è progressivamente diffusa una crescente frammentazione delle conoscenze in relazione alla natura ed ai livelli di risultati raggiunti dalle diverse amministrazioni che operano nel Paese.
Italiano
OCAP. Osservatorio sul cambiamento delle amministrazioni pubbliche (2014). Vol. 1: La PA che vogliamo. Proposte per un cambiamento possibile
9788823844421
EGEA
2014
Galli, D., Turrini, A., Il performance management e le amministrazioni pubbliche italiane, in Ocap. Osservatorio Sul Cambiamento Delle Amministrazioni Pubblich, O. O. S. C. D. A. P. (ed.), OCAP. Osservatorio sul cambiamento delle amministrazioni pubbliche (2014). Vol. 1: La PA che vogliamo. Proposte per un cambiamento possibile, EGEA, Milano 2014: <<WHITE PAPER/OCAP>>, 2014 85- 103 [http://hdl.handle.net/10807/170799]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/170799
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 15
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact