Il saggio ripercorre la storia della casa di produzione Organizzazione Pagot di Milano, dal secondo dopoguerra alla prima metà degli anni settanta. L'Organizzazione Pagot, detta anche Pagot Film, è celebre per aver realizzato il primo lungometraggio d'animazione italiano (I fratelli Dinamite, 1949) e per aver dato vita a personaggi celebri delle pubblicità in animazione di Carosello, tra cui il Draghetto Grisù e Calimero. Nello specifico il saggio si sofferma sulle pubblicità in animazione realizzate negli anni Cinquanta per la sala cinematografica.

Della Torre, R., E' nata un'idea! La produzione pubblicitaria cinematografica dei fratelli Pagot., in Della Torre, R., Pagot, M. (ed.), Un mondo perfetto. Le pubblicità cinematografiche dei fratelli Pagot, Editrice Il Castoro, Milano 2005: 12- 19 [http://hdl.handle.net/10807/169738]

E' nata un'idea! La produzione pubblicitaria cinematografica dei fratelli Pagot.

Della Torre, Roberto
Primo
2005

Abstract

Il saggio ripercorre la storia della casa di produzione Organizzazione Pagot di Milano, dal secondo dopoguerra alla prima metà degli anni settanta. L'Organizzazione Pagot, detta anche Pagot Film, è celebre per aver realizzato il primo lungometraggio d'animazione italiano (I fratelli Dinamite, 1949) e per aver dato vita a personaggi celebri delle pubblicità in animazione di Carosello, tra cui il Draghetto Grisù e Calimero. Nello specifico il saggio si sofferma sulle pubblicità in animazione realizzate negli anni Cinquanta per la sala cinematografica.
Italiano
Un mondo perfetto. Le pubblicità cinematografiche dei fratelli Pagot
8880333488
Editrice Il Castoro
Della Torre, R., E' nata un'idea! La produzione pubblicitaria cinematografica dei fratelli Pagot., in Della Torre, R., Pagot, M. (ed.), Un mondo perfetto. Le pubblicità cinematografiche dei fratelli Pagot, Editrice Il Castoro, Milano 2005: 12- 19 [http://hdl.handle.net/10807/169738]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/169738
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact