Democrazia, pluralismo e cittadinanza: l'idea di obbligo politico in Alessandro Passerin d'Entrèves