Il minore che si autopunisce tra rigidità e devianza dalla norma sociale.