'Omofobia' e diritto penale