Seconda edizione aggiornata della monografia sulle origini della pittura romanica lombarda, incentrata in modo particolare sulle committenze del centro episcopale di Milano quale luogo di formazione, oltre che di miniatori, dei pittori attivi in S. Vincenzo Galliano e nel Battistero di Novara. Particolare attenzione è offerta ai cicli apocalittici, che culminano in S. Pietro al monte a Civate e ai rapporti con Roma. La nuova edizione presenta un'introduzione con gli aggiornamenti degli studi sul romanico lombardo, nuovi apparati bibliografici e di indici.

Rossi, M., Milano e le origini della pittura romanica lombarda. Committenze episcopali, modelli iconografici, maestranze, Seconda edizione aggiornata, Scalpendi Editore, Milano 2018: 190 [http://hdl.handle.net/10807/160265]

Milano e le origini della pittura romanica lombarda. Committenze episcopali, modelli iconografici, maestranze, Seconda edizione aggiornata

Rossi, Marco
2018

Abstract

Seconda edizione aggiornata della monografia sulle origini della pittura romanica lombarda, incentrata in modo particolare sulle committenze del centro episcopale di Milano quale luogo di formazione, oltre che di miniatori, dei pittori attivi in S. Vincenzo Galliano e nel Battistero di Novara. Particolare attenzione è offerta ai cicli apocalittici, che culminano in S. Pietro al monte a Civate e ai rapporti con Roma. La nuova edizione presenta un'introduzione con gli aggiornamenti degli studi sul romanico lombardo, nuovi apparati bibliografici e di indici.
Italiano
Monografia o trattato scientifico
Scalpendi Editore
Rossi, M., Milano e le origini della pittura romanica lombarda. Committenze episcopali, modelli iconografici, maestranze, Seconda edizione aggiornata, Scalpendi Editore, Milano 2018: 190 [http://hdl.handle.net/10807/160265]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/160265
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact