L'articolo ricostruisce le tappe fondamentali della fortuna critica di Benjamin Crémieux, che fu noto e attivo mediatore culturale della letteratura italiana in Francia dagli anni della sua formazione fiorentina nel clima della "Voce" fino alla sua morte, avvenuta in campo di concentramento nel 1944. Le posizioni europeiste del critico, attente alle novità letterarie italiane, spesso anticonformiste, sempre originali nella scelta degli autori da tradurre, furono oggetto di polemiche e di apprezzamenti da parte dei maggiori intellettuali del ventennio, tra cui Italo Svevo ed Eugenio Montale. Il saggio ricostruisce le posizioni e le controversie legate a questa nota figura, la cui importanza non si limita al caso Svevo ma si rivela ben più ampia e pervasiva del milieu letterario italiano tra le due guerre.

Ponti, P., Crémieux al rovescio. Le sorti di un critico transalpino sulle riviste letterarie italiane, in Giorgio Baron, G. B. (ed.), Letteratura e riviste, Giardini, Pisa 2004: 107- 127 [http://hdl.handle.net/10807/159553]

Crémieux al rovescio. Le sorti di un critico transalpino sulle riviste letterarie italiane

Ponti, Paola
2004

Abstract

L'articolo ricostruisce le tappe fondamentali della fortuna critica di Benjamin Crémieux, che fu noto e attivo mediatore culturale della letteratura italiana in Francia dagli anni della sua formazione fiorentina nel clima della "Voce" fino alla sua morte, avvenuta in campo di concentramento nel 1944. Le posizioni europeiste del critico, attente alle novità letterarie italiane, spesso anticonformiste, sempre originali nella scelta degli autori da tradurre, furono oggetto di polemiche e di apprezzamenti da parte dei maggiori intellettuali del ventennio, tra cui Italo Svevo ed Eugenio Montale. Il saggio ricostruisce le posizioni e le controversie legate a questa nota figura, la cui importanza non si limita al caso Svevo ma si rivela ben più ampia e pervasiva del milieu letterario italiano tra le due guerre.
Italiano
Letteratura e riviste
88-427-0609-4
Giardini
Ponti, P., Crémieux al rovescio. Le sorti di un critico transalpino sulle riviste letterarie italiane, in Giorgio Baron, G. B. (ed.), Letteratura e riviste, Giardini, Pisa 2004: 107- 127 [http://hdl.handle.net/10807/159553]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/159553
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact