Esiste davvero la distinzione tra ambito privato e pubblico?