In un percorso di scrittura autobiografica in carcere, riflettere sul ricordo del proprio padre può condurre non solo all'emergere di sensi di colpa (per ciò che non si è stati) ma, anche, a divenire gradualmente consapevoli di ciò che non si è ancora (e che si può, nonostante tutto, essere). A mettere in luce, in altri termini, di essere soggetti liberi e responsabili, volgendo lo sguardo alla propria progettualità esistenziale.

Arioli, A., Il primo ricordo di mio padre, in Chiappini, C., Baglio, M. (ed.), Frammenti autobiografici dal carcere. Laboratori di scrittura sulla paternità tra uomini detenuti e uomini liberi, FrancoAngeli, MILANO -- ITA 2019: 71- 77 [http://hdl.handle.net/10807/153356]

Il primo ricordo di mio padre

Arioli, Antonella
2019

Abstract

In un percorso di scrittura autobiografica in carcere, riflettere sul ricordo del proprio padre può condurre non solo all'emergere di sensi di colpa (per ciò che non si è stati) ma, anche, a divenire gradualmente consapevoli di ciò che non si è ancora (e che si può, nonostante tutto, essere). A mettere in luce, in altri termini, di essere soggetti liberi e responsabili, volgendo lo sguardo alla propria progettualità esistenziale.
Italiano
Frammenti autobiografici dal carcere. Laboratori di scrittura sulla paternità tra uomini detenuti e uomini liberi
978-88-917-7986-1
FrancoAngeli
Arioli, A., Il primo ricordo di mio padre, in Chiappini, C., Baglio, M. (ed.), Frammenti autobiografici dal carcere. Laboratori di scrittura sulla paternità tra uomini detenuti e uomini liberi, FrancoAngeli, MILANO -- ITA 2019: 71- 77 [http://hdl.handle.net/10807/153356]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/153356
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact