Gresti, P., Un nuovo trovatore italiano? Osservazioni sul "partimen" tra Aicart de Fossat e Girard Cavalaz, "Si paradis et enfernz son aital", in M. Pedroni E A. Staubl, M. P. E. A. S. (ed.), Il genere "tenzone" nelle letterature romanze delle Origini, Longo, Ravenna 1999: 341- 354 [http://hdl.handle.net/10807/1515]

Un nuovo trovatore italiano? Osservazioni sul "partimen" tra Aicart de Fossat e Girard Cavalaz, "Si paradis et enfernz son aital"

Gresti, Paolo
1999

Italiano
Il genere "tenzone" nelle letterature romanze delle Origini
Gresti, P., Un nuovo trovatore italiano? Osservazioni sul "partimen" tra Aicart de Fossat e Girard Cavalaz, "Si paradis et enfernz son aital", in M. Pedroni E A. Staubl, M. P. E. A. S. (ed.), Il genere "tenzone" nelle letterature romanze delle Origini, Longo, Ravenna 1999: 341- 354 [http://hdl.handle.net/10807/1515]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/1515
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact