Oggi più che mai il mondo è pieno di disuguaglianze, di ingiustizie e contraddizioni. Con la stragrande maggioranza delle risorse del pianeta concentrate nelle mani di pochissimi e i recenti stravolgimenti politici nel Nordafrica e in Medio Oriente, la questione dei poveri e dei migranti è sulla bocca di tutti: discussa con distaccata commiserazione da chi in fondo vive benissimo anche senza pensarci, invocata come stantia retorica da tanti esponenti della Chiesa, strumentalizzata dai populisti che alimentano odio e paura per far prevalere i propri interessi politici. Ma chi sono davvero queste masse emarginate? Qual è il loro impatto effettivo sul nostro mondo occidentale, capitalista e cristiano? Il nostro mondo occidentale sempre più vecchio ed esigente, che sembra aver dimenticato il vero senso della carità cristiana? Attraverso gli interventi di quattordici autori appartenenti al mondo laico e religioso, questo libro cerca di dare una risposta a queste e tante altre domande. Ne emerge un’analisi lucida e pragmatica della situazione socio-politica in cui viviamo, ma anche e soprattutto un invito a superare la paura, il pregiudizio, persino l’apparentemente nobile tolleranza, e ad aprire cuori e menti al nuovo mondo che possiamo costruire tutti insieme — un mondo interculturale, di accoglienza e giustizia.

Folgheraiter, F., Postfazione, in Maria Grazia Guis, M. G. G., Generoso Simeon, G. S. (ed.), Oltre la cultura dello scarto. Riflessioni su accoglienza, misericordia e carità, Erickson, Trento 2018: 130- 135 [http://hdl.handle.net/10807/151489]

Postfazione

Folgheraiter, Fabio
2018

Abstract

Oggi più che mai il mondo è pieno di disuguaglianze, di ingiustizie e contraddizioni. Con la stragrande maggioranza delle risorse del pianeta concentrate nelle mani di pochissimi e i recenti stravolgimenti politici nel Nordafrica e in Medio Oriente, la questione dei poveri e dei migranti è sulla bocca di tutti: discussa con distaccata commiserazione da chi in fondo vive benissimo anche senza pensarci, invocata come stantia retorica da tanti esponenti della Chiesa, strumentalizzata dai populisti che alimentano odio e paura per far prevalere i propri interessi politici. Ma chi sono davvero queste masse emarginate? Qual è il loro impatto effettivo sul nostro mondo occidentale, capitalista e cristiano? Il nostro mondo occidentale sempre più vecchio ed esigente, che sembra aver dimenticato il vero senso della carità cristiana? Attraverso gli interventi di quattordici autori appartenenti al mondo laico e religioso, questo libro cerca di dare una risposta a queste e tante altre domande. Ne emerge un’analisi lucida e pragmatica della situazione socio-politica in cui viviamo, ma anche e soprattutto un invito a superare la paura, il pregiudizio, persino l’apparentemente nobile tolleranza, e ad aprire cuori e menti al nuovo mondo che possiamo costruire tutti insieme — un mondo interculturale, di accoglienza e giustizia.
Italiano
Oltre la cultura dello scarto. Riflessioni su accoglienza, misericordia e carità
9788859017660
Erickson
Folgheraiter, F., Postfazione, in Maria Grazia Guis, M. G. G., Generoso Simeon, G. S. (ed.), Oltre la cultura dello scarto. Riflessioni su accoglienza, misericordia e carità, Erickson, Trento 2018: 130- 135 [http://hdl.handle.net/10807/151489]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/151489
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact