Il pubblico e lo sciame: la democrazia diretta e la Bubble Democracy