La teoria dell'ipertesto ha messo in discussione le regole della narrativa tradizionale e, più in generale della costruzione del sé, delle relazioni e, in ultima istanza, della realtà in quanto atto conoscitivo e relazionale. La psicoterapia (individuale, di coppia o familiare che sia) ne è stata naturalmente condizionata. In questo volume vengono poste delle riflessioni a riguardo e proposte linee di lavoro efficaci in tal senso.

Nascimbene, F. (ed.), La terapia come ipertesto, Antigone Edizioni, Torino 2009: 268 [http://hdl.handle.net/10807/150314]

La terapia come ipertesto

Nascimbene Flavio
2009

Abstract

La teoria dell'ipertesto ha messo in discussione le regole della narrativa tradizionale e, più in generale della costruzione del sé, delle relazioni e, in ultima istanza, della realtà in quanto atto conoscitivo e relazionale. La psicoterapia (individuale, di coppia o familiare che sia) ne è stata naturalmente condizionata. In questo volume vengono poste delle riflessioni a riguardo e proposte linee di lavoro efficaci in tal senso.
Italiano
Nascimbene, F; Giuliani, M
978-88-95283-42-5
Antigone Edizioni
Nascimbene, F. (ed.), La terapia come ipertesto, Antigone Edizioni, Torino 2009: 268 [http://hdl.handle.net/10807/150314]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/150314
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact