Shakespeare’s “Julius Caesar” and “Antony and Cleopatra” are two important Roman plays which allow us to enquire about the analogies between ancient Rome and Elizabethan London. From the analysis of the texts, it clearly comes out how Shakespeare used Roman history to write about his own England and to send some important ethical and political messages to his audience. Caesar and Cleopatra are used to deal with some important topics in Elizabethan England, such as the Renaissance monarch and the role of a woman monarch: Elizabeth I embodies both the role of the Renaissance monarch and the difficult life of a woman sitting on the English throne. The book is half dedicated to the study of Shakespeare’s sources, Plutarch, Samuel Daniel, the Countess of Pembroke and Orlando Pescetti, and the ways he manipulates them.

Il “Julius Caesar” e l’ “Antony and Cleopatra” di Shakespeare sono due famosi drammi romani che offrono interessanti analogie tra la Roma dei Cesari e la Londra elisabettiana ed evidenziano come Shakespeare usi la storia romana per raccontare la storia dell’Inghilterra contemporanea. Giulio Cesare e Cleopatra sono personaggi storici chiave di cui Shakespeare si serve per affrontare tematiche importanti per la propria epoca, quali la figura del sovrano rinascimentale e il ruolo di un monarca donna: Elisabetta I comprende entrambi questi aspetti. E’ una donna e siede sul trono d’Inghilterra. Altrettanto importanti sono le fonti consultate da Shakespeare: Plutarco, Samuel Daniel, la Contessa di Pembroke ed Orlando Pescetti. Di tutti questi lavori il volume propone un confronto con i drammi inglesi e mette bene in evidenza in che cosa è consistita la loro manipolazione da parte di Shakespeare.

Vallaro, C., "Julius Caesar" e "Antony and Cleopatra": momenti di storia romana in William Shakespeare, EDUCatt, Milano 2010: 250 [http://hdl.handle.net/10807/1441]

"Julius Caesar" e "Antony and Cleopatra": momenti di storia romana in William Shakespeare

Vallaro, Cristina
2010

Abstract

Il “Julius Caesar” e l’ “Antony and Cleopatra” di Shakespeare sono due famosi drammi romani che offrono interessanti analogie tra la Roma dei Cesari e la Londra elisabettiana ed evidenziano come Shakespeare usi la storia romana per raccontare la storia dell’Inghilterra contemporanea. Giulio Cesare e Cleopatra sono personaggi storici chiave di cui Shakespeare si serve per affrontare tematiche importanti per la propria epoca, quali la figura del sovrano rinascimentale e il ruolo di un monarca donna: Elisabetta I comprende entrambi questi aspetti. E’ una donna e siede sul trono d’Inghilterra. Altrettanto importanti sono le fonti consultate da Shakespeare: Plutarco, Samuel Daniel, la Contessa di Pembroke ed Orlando Pescetti. Di tutti questi lavori il volume propone un confronto con i drammi inglesi e mette bene in evidenza in che cosa è consistita la loro manipolazione da parte di Shakespeare.
Italiano
Monografia o trattato scientifico
Vallaro, C., "Julius Caesar" e "Antony and Cleopatra": momenti di storia romana in William Shakespeare, EDUCatt, Milano 2010: 250 [http://hdl.handle.net/10807/1441]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/1441
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact