Il saggio ripercorre il rapporto tra alcuni letterati appartenenti all’Accademia dei Lincei e il vivace ambiente culturale intorno ad Urbano VIII. In particolare si prendono in considerazione le figure di Virginio Cesarini e Giovanni Ciampoli, accademici lincei e stretti collaboratori di Galileo, ma anche uomini di fiducia di Urbano VIII, che non poco contribuiranno a stabilire e consolidare la nuova scienza galileiana nei primi anni del pontificato di Maffeo Barberini. Il saggio segue anche l’esilio dei lincei provocato dalle vicende della condanna del Dialogo e del processo del 1633, mostrando come tuttavia in Sforza Pallavicino, gesuita e infine cardinale, permangano tracce delle sua giovanile formazione scientifica e lincea.

Bellini, E., 'Il papato dei virtuosi'. I Lincei e i Barberini, in Aa.Vv, A., I primi Lincei e il Sant'Uffizio. Questioni di scienza e di fede, Bardi, Roma 2005: 47-97 [http://hdl.handle.net/10807/13945]

'Il papato dei virtuosi'. I Lincei e i Barberini

Bellini, Eraldo
2005

Abstract

Il saggio ripercorre il rapporto tra alcuni letterati appartenenti all’Accademia dei Lincei e il vivace ambiente culturale intorno ad Urbano VIII. In particolare si prendono in considerazione le figure di Virginio Cesarini e Giovanni Ciampoli, accademici lincei e stretti collaboratori di Galileo, ma anche uomini di fiducia di Urbano VIII, che non poco contribuiranno a stabilire e consolidare la nuova scienza galileiana nei primi anni del pontificato di Maffeo Barberini. Il saggio segue anche l’esilio dei lincei provocato dalle vicende della condanna del Dialogo e del processo del 1633, mostrando come tuttavia in Sforza Pallavicino, gesuita e infine cardinale, permangano tracce delle sua giovanile formazione scientifica e lincea.
Italiano
8821809382
Contributo al convegno 'I primi lincei e il Sant'Uffizio: questioni di scienza e fede', Roma 12-13 giugno 2003. Confluito poi, con ampi rimaneggiamenti, nel volume "Stili di pensiero nel Seicento italiano. Galileo, i Lincei, i Barberini", ETS, Pisa, 2009.in
Bellini, E., 'Il papato dei virtuosi'. I Lincei e i Barberini, in Aa.Vv, A., I primi Lincei e il Sant'Uffizio. Questioni di scienza e di fede, Bardi, Roma 2005: 47-97 [http://hdl.handle.net/10807/13945]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/13945
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact