This book esamine the way in which the concept of virtue is treated in ethic, literary and artistic contexts during the eighteenth century, with particular reference to the works of Pope, Gray and Goldsmith, and documents the growing awareness, on the part of writers, of a shift of collocation of literature from an élite to a mass dimension.

In questo volume viene esaminato il modo in cui il concetto di virtù si articola in ambiti etici, letterari e artistici durante il Settecento, e in particolare nelle opere di Pope, Gray e Gildsmith, e documenta la graduale presa di coscienza, da parte degli autori, di uno spostamento della letteratura da un ambito d’élite ad uno di massa.

Camaiora, L., Virtuous Texts: The Idea of Virtue in Poems by Pope, Gray and Goldsmith, Vita e Pensiero, Milano 2003: 223 [http://hdl.handle.net/10807/13922]

Virtuous Texts: The Idea of Virtue in Poems by Pope, Gray and Goldsmith

Camaiora, Luisa
2003

Abstract

In questo volume viene esaminato il modo in cui il concetto di virtù si articola in ambiti etici, letterari e artistici durante il Settecento, e in particolare nelle opere di Pope, Gray e Gildsmith, e documenta la graduale presa di coscienza, da parte degli autori, di uno spostamento della letteratura da un ambito d’élite ad uno di massa.
Inglese
Monografia o trattato scientifico
Camaiora, L., Virtuous Texts: The Idea of Virtue in Poems by Pope, Gray and Goldsmith, Vita e Pensiero, Milano 2003: 223 [http://hdl.handle.net/10807/13922]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/13922
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact