Il dibattito sulla paternità e sulla sua trasformazione è ormai un fenomeno globale: molte ricerche infatti mettono in luce una figura paterna maggiormente visibile e più presente in famiglie e nella cura dei figli, rispetto al passato, Le politiche (congedi) hanno certamente dato un impulso rilevante: il ruolo paterno è sempre più riconosciuto nel dibattito contemporaneo. Tuttavia, gli studiosi si interrogano in modo critico su quanto sia davvero appropriato parlare di una radicale trasformazione del ruolo paterno. Nonostante il maggior coinvolgimento dei padri nei compiti di cura, il loro ruolo rimane ancora secondario in particolare nella prima infanzia, non possiamo quindi confermare un radicale superamento e abbandono del breadwinner model. Ciò vale per molti paesi, inclusa l’Italia. Questo contributo intende ripercorrere la letteratura internazionale più rilevante sulla trasformazione del ruolo paterno in famiglia mettendo in luce i punti principali del dibattito, per poi offrire uno spaccato attuale del contesto italiano, con particolare riferimento alle politiche (congedi) ed attraverso la lettura di alcuni dati circa il coinvolgimento dei padri nei compiti di cura e nella conciliazione famiglia-lavoro.

Bosoni, M. L., La paternità oggi tra processi di rinnovamento e continuità. Una riflessione sull’Italia., in Crespi I, C. I. (ed.), Padri che conciliano, Fondazione Marco Vigorelli, Roma 2018: 2018/1 17- 28 [http://hdl.handle.net/10807/132471]

La paternità oggi tra processi di rinnovamento e continuità. Una riflessione sull’Italia.

Maria Letizia Bosoni
2018

Abstract

Il dibattito sulla paternità e sulla sua trasformazione è ormai un fenomeno globale: molte ricerche infatti mettono in luce una figura paterna maggiormente visibile e più presente in famiglie e nella cura dei figli, rispetto al passato, Le politiche (congedi) hanno certamente dato un impulso rilevante: il ruolo paterno è sempre più riconosciuto nel dibattito contemporaneo. Tuttavia, gli studiosi si interrogano in modo critico su quanto sia davvero appropriato parlare di una radicale trasformazione del ruolo paterno. Nonostante il maggior coinvolgimento dei padri nei compiti di cura, il loro ruolo rimane ancora secondario in particolare nella prima infanzia, non possiamo quindi confermare un radicale superamento e abbandono del breadwinner model. Ciò vale per molti paesi, inclusa l’Italia. Questo contributo intende ripercorrere la letteratura internazionale più rilevante sulla trasformazione del ruolo paterno in famiglia mettendo in luce i punti principali del dibattito, per poi offrire uno spaccato attuale del contesto italiano, con particolare riferimento alle politiche (congedi) ed attraverso la lettura di alcuni dati circa il coinvolgimento dei padri nei compiti di cura e nella conciliazione famiglia-lavoro.
Italiano
Padri che conciliano
9788894356106
Fondazione Marco Vigorelli
2018/1
Bosoni, M. L., La paternità oggi tra processi di rinnovamento e continuità. Una riflessione sull’Italia., in Crespi I, C. I. (ed.), Padri che conciliano, Fondazione Marco Vigorelli, Roma 2018: 2018/1 17- 28 [http://hdl.handle.net/10807/132471]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/132471
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact