The contribution analyzes On the Sublime III.1-2, a passage that follows the lacuna of two sheets of the Parisinus Graecus 2036, in which Dionysius Longinus criticizes Aeschylus’s emphatic style (Aesch. Oreithyia, fr. 281 TrGF) using a lexicon derived from Aristophanes’s literary cricism. A key term is the attribute παρατράγῳδος / -ον, by which Longino defines the effect of Aeschylus’s verses. Before Longinus the idea of ‘paratragedy’ is present only in comic texts, expressed by verbs: see Stratt. Phoin. fr. 50 CGF (V-IV century B.C.), Plaut. Pseud. 770 (191 B.C.) and Aristophanes’s Scholia vetera. The source of Longinus, who criticizes Aeschylus using a precise comic lexicon, should be sought in the Alexandrian environment, in Egypt or perhaps in Rome, in the first century BC, in connection with the works of Didymus, the Alexandrian grammar who was author -among other critical essays- also of several books on Tragic and Comic Style.

Il contributo analizza la sezione III. 1-2 del trattato Sul Sublime, successiva alla lacuna di due fogli del codice Parisinus Graecus 2036, in cui Dionigi Longino critica lo stile enfatico di Eschilo (Aesch. Oreithyia fr. 281 TrGF) utilizzando un lessico di evidente derivazione aristofanesca. Un termine chiave è l’attributo παρατράγῳδος/-ον con cui Longino definisce i versi eschilei, per dire che Eschilo, con le sue esagerazioni, non è più tragico ma paratragico. Prima di Longino questa idea è presente solo in forma verbale in testi comici, in particolare Stratt. Phoin. fr. 50 CGF (V-IV sec. B.C.), in Plaut. Pseud. 770 e in Aristoph. Schol. Vetera. La ricerca porta a concludere che la fonte di Longino critica nei confronti Eschilo che utilizza il termine paratragedia debba essere cercata nell’ambiente alessandrino, in Egitto o forse anche a Roma, dove pochi anni prima del verosimile arrivo di Longino da Alessandria d’Egitto operò il grammatico Didimo, anch’egli alessandrino, autore di opere sullo stile degli autori tragici e comici.

Matelli, E., Tra Retorica e Poetica: Eschilo Paratragico nel PERI HYPSOUS, in F. Berardi, L. B. E. L. C. M. (ed.), SERMO VARIUS ET ACCOMMODATUS, Scritti per Maria Silvana Celentano, Pliniana, Perugia 2018: 2018 147- 156 [http://hdl.handle.net/10807/127728]

Tra Retorica e Poetica: Eschilo Paratragico nel PERI HYPSOUS

Matelli, Elisabetta
Primo
2018

Abstract

Il contributo analizza la sezione III. 1-2 del trattato Sul Sublime, successiva alla lacuna di due fogli del codice Parisinus Graecus 2036, in cui Dionigi Longino critica lo stile enfatico di Eschilo (Aesch. Oreithyia fr. 281 TrGF) utilizzando un lessico di evidente derivazione aristofanesca. Un termine chiave è l’attributo παρατράγῳδος/-ον con cui Longino definisce i versi eschilei, per dire che Eschilo, con le sue esagerazioni, non è più tragico ma paratragico. Prima di Longino questa idea è presente solo in forma verbale in testi comici, in particolare Stratt. Phoin. fr. 50 CGF (V-IV sec. B.C.), in Plaut. Pseud. 770 e in Aristoph. Schol. Vetera. La ricerca porta a concludere che la fonte di Longino critica nei confronti Eschilo che utilizza il termine paratragedia debba essere cercata nell’ambiente alessandrino, in Egitto o forse anche a Roma, dove pochi anni prima del verosimile arrivo di Longino da Alessandria d’Egitto operò il grammatico Didimo, anch’egli alessandrino, autore di opere sullo stile degli autori tragici e comici.
Italiano
SERMO VARIUS ET ACCOMMODATUS, Scritti per Maria Silvana Celentano
978-88-97830-70-2
Pliniana
2018
Matelli, E., Tra Retorica e Poetica: Eschilo Paratragico nel PERI HYPSOUS, in F. Berardi, L. B. E. L. C. M. (ed.), SERMO VARIUS ET ACCOMMODATUS, Scritti per Maria Silvana Celentano, Pliniana, Perugia 2018: 2018 147- 156 [http://hdl.handle.net/10807/127728]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/127728
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact