Il paradosso dell'altro.