La contrattazione collettiva tra dinamiche di decentralizzazione e nuovo ruolo del sindacato