“Corde dell’anima”. Riflessioni musico(-)letterarie e musico(-)culturali sui paesi di lingua inglese (e oltre)