Nel contributo è illistrato il percorso seguito dalla filiera del pomodoro da industria del nord Italia nel suo processo di innovazione organizzativa che ha determinato la nascita dell'Organizzazione interprofessionale. In particolare sono illustrate le ragioni economiche che hanno stimolato questo percorso e gli effetti sulla competitività della filiera.

Canali, G., Dal distretto del pomodoro all'organizzazione interprofessionale: un'innovazione organizzativa ancora unica in Italia, in Gabriele Canali E Vincenzo Tabagli, G. C. E. V. T. (ed.), Pomodori, Scritture, Piacenza - Italia 2017: 107- 127 [http://hdl.handle.net/10807/121749]

Dal distretto del pomodoro all'organizzazione interprofessionale: un'innovazione organizzativa ancora unica in Italia

Gabriele Canali
Primo
2017

Abstract

Nel contributo è illistrato il percorso seguito dalla filiera del pomodoro da industria del nord Italia nel suo processo di innovazione organizzativa che ha determinato la nascita dell'Organizzazione interprofessionale. In particolare sono illustrate le ragioni economiche che hanno stimolato questo percorso e gli effetti sulla competitività della filiera.
Italiano
Pomodori
978-88-89864-71-5
Scritture
Canali, G., Dal distretto del pomodoro all'organizzazione interprofessionale: un'innovazione organizzativa ancora unica in Italia, in Gabriele Canali E Vincenzo Tabagli, G. C. E. V. T. (ed.), Pomodori, Scritture, Piacenza - Italia 2017: 107- 127 [http://hdl.handle.net/10807/121749]
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pomodori.pdf

non disponibili

Tipologia file ?: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Non specificato
Dimensione 3.06 MB
Formato Unknown
3.06 MB Unknown   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/121749
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact