Realismo e teoria della conoscenza. Riflessioni tra filosofia classica e fenomenologia