Al 30 settembre 2017, i msna presenti e censiti in Italia erano 18.491, dei quali 17.211 maschi (93, 1%) e 1.280 femmine (6,9%). Per quanto riguarda le fasce d’età il 93% (17.178 msna) ha un’età compresa tra i 15 e i 17 anni, mentre solo lo 0,6% ha un’età compresa tra gli 0-6 anni. Per quanto attiene, invece, le presenze sul territorio italiano, la regione che ospita il maggior numero di msna è la Sicilia. La percentuale di msna sul totale dei minori stranieri sbarcati sulle nostre coste è comunque rimasta pressoché stabile, tra l’80% e il 90%, a ulteriore conferma di una migrazione prevalentemente individuale, composta perlopiù da giovani adulti maschi, provenienti in gran parte dai Paesi del Centro Africa. Dal punto di vista normativo viene analizzata la nuova Legge 47/2017, pubblicata in data 21 aprile 2017 sulla GU, che ha introdotto una serie di modifiche alla normativa vigente, con la finalità di definire una disciplina unitaria organica sui msna, che al contempo rafforzi gli strumenti di tutela garantiti dall’ordinamento e cerchi di assicurare maggiore omogeneità nell’applicazione delle disposizioni su tutto il territorio nazionale. La legge è entrata in vigore il 6 maggio 2017. Fino a quel momento non esisteva, nemmeno a livello normativo, un sistema nazionale di protezione e di accoglienza dei msna In riferimento all’accoglienza/inclusione dei msna infine il capitolo presenta il nuovo Osservatorio permanente sull’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati, istituito presso l’ISMU all’inizio del 2017con lo scopo di analizzare esperienze significative di affido in famiglia e di tutore volontario nonché pratiche innovative di gestione dei minori non ccompagnati in comunità.

Valtolina, G. G., Pavesi, N., I minori stranieri non accompagnati, in Fondazione Ism, F. I. (ed.), Ventitreesimo Rapporto sulle migrazioni 2017, FrancoAngeli, MILANO -- ITA 2018: 181- 198 [http://hdl.handle.net/10807/115787]

I minori stranieri non accompagnati

Giovanni Giulio Valtolina;Nicoletta Pavesi
2018

Abstract

Al 30 settembre 2017, i msna presenti e censiti in Italia erano 18.491, dei quali 17.211 maschi (93, 1%) e 1.280 femmine (6,9%). Per quanto riguarda le fasce d’età il 93% (17.178 msna) ha un’età compresa tra i 15 e i 17 anni, mentre solo lo 0,6% ha un’età compresa tra gli 0-6 anni. Per quanto attiene, invece, le presenze sul territorio italiano, la regione che ospita il maggior numero di msna è la Sicilia. La percentuale di msna sul totale dei minori stranieri sbarcati sulle nostre coste è comunque rimasta pressoché stabile, tra l’80% e il 90%, a ulteriore conferma di una migrazione prevalentemente individuale, composta perlopiù da giovani adulti maschi, provenienti in gran parte dai Paesi del Centro Africa. Dal punto di vista normativo viene analizzata la nuova Legge 47/2017, pubblicata in data 21 aprile 2017 sulla GU, che ha introdotto una serie di modifiche alla normativa vigente, con la finalità di definire una disciplina unitaria organica sui msna, che al contempo rafforzi gli strumenti di tutela garantiti dall’ordinamento e cerchi di assicurare maggiore omogeneità nell’applicazione delle disposizioni su tutto il territorio nazionale. La legge è entrata in vigore il 6 maggio 2017. Fino a quel momento non esisteva, nemmeno a livello normativo, un sistema nazionale di protezione e di accoglienza dei msna In riferimento all’accoglienza/inclusione dei msna infine il capitolo presenta il nuovo Osservatorio permanente sull’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati, istituito presso l’ISMU all’inizio del 2017con lo scopo di analizzare esperienze significative di affido in famiglia e di tutore volontario nonché pratiche innovative di gestione dei minori non ccompagnati in comunità.
ita
Ventitreesimo Rapporto sulle migrazioni 2017
9788891761262
FrancoAngeli
Valtolina, G. G., Pavesi, N., I minori stranieri non accompagnati, in Fondazione Ism, F. I. (ed.), Ventitreesimo Rapporto sulle migrazioni 2017, FrancoAngeli, MILANO -- ITA 2018: 181- 198 [http://hdl.handle.net/10807/115787]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/115787
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact