XV volume chiude la sezione della Storia contemporanea e allo stesso tempo conclude l’intera opera della “Storia d’Europa e del Mediterraneo”. Esso è dedicato soprattutto ai profili politici più importanti, quindi con un’attenzione particolare alla storia di stati e di nazioni dall’Ottocento a oggi. Molti i saggi che affrontano temi e problemi legati alle guerre, dalle guerre mondiali ai conflitti contemporanei. Il volume segue un percorso cronologico, suddiviso in tre partizioni, che sono in qualche misura tradizionali: in una prima il “lungo” Ottocento, in una seconda il cosiddetto “secolo breve”, dalla Prima alla Seconda guerra mondiale. Una terza, articolata sezione, è dedicata al periodo successivo al 1945 e molti dei saggi di questa terza sezione affondano quasi nella contemporaneità, dove storia e cronaca s’intrecciano: dalle primavere arabe e dal loro fallimento, all’evoluzione dei processi di unificazione europea, alle tensioni e crisi nello spazio politico post-sovietico.

Parsi, V. E., Il nuovo disordine mondiale dopo la caduta del muro, in Gustavo Corn, G. C. (ed.), Storia d’Europa e del Mediterraneo, sez. VI. L’età contemporanea, vol. XV. Stati, nazioni, politica, Salerno Editrice, ROMA -- ITA 2017: 741- 773 [http://hdl.handle.net/10807/115164]

Il nuovo disordine mondiale dopo la caduta del muro

Parsi, Vittorio Emanuele
Primo
2017

Abstract

XV volume chiude la sezione della Storia contemporanea e allo stesso tempo conclude l’intera opera della “Storia d’Europa e del Mediterraneo”. Esso è dedicato soprattutto ai profili politici più importanti, quindi con un’attenzione particolare alla storia di stati e di nazioni dall’Ottocento a oggi. Molti i saggi che affrontano temi e problemi legati alle guerre, dalle guerre mondiali ai conflitti contemporanei. Il volume segue un percorso cronologico, suddiviso in tre partizioni, che sono in qualche misura tradizionali: in una prima il “lungo” Ottocento, in una seconda il cosiddetto “secolo breve”, dalla Prima alla Seconda guerra mondiale. Una terza, articolata sezione, è dedicata al periodo successivo al 1945 e molti dei saggi di questa terza sezione affondano quasi nella contemporaneità, dove storia e cronaca s’intrecciano: dalle primavere arabe e dal loro fallimento, all’evoluzione dei processi di unificazione europea, alle tensioni e crisi nello spazio politico post-sovietico.
Italiano
Storia d’Europa e del Mediterraneo, sez. VI. L’età contemporanea, vol. XV. Stati, nazioni, politica
978-88-6973-225-6
Salerno Editrice
Parsi, V. E., Il nuovo disordine mondiale dopo la caduta del muro, in Gustavo Corn, G. C. (ed.), Storia d’Europa e del Mediterraneo, sez. VI. L’età contemporanea, vol. XV. Stati, nazioni, politica, Salerno Editrice, ROMA -- ITA 2017: 741- 773 [http://hdl.handle.net/10807/115164]
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Parsi_il Nuovo Disordine mondiale.pdf

non disponibili

Tipologia file ?: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Non specificato
Dimensione 200.31 kB
Formato Unknown
200.31 kB Unknown   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/115164
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact