Nella società attuale l’infanzia si configura sempre più come un target privilegiato dalle imprese che, riconoscendo i minori quali soggetti economici capaci di influire sulle scelte di consumo familiari, destinano a questa fascia di età una quantità rilevante di messaggi pubblicitari con l’obiettivo di ottenere, il più precocemente possibile, una fidelizzazione alla marca e al prodotto. L’azione omologante causata dalla crescente globalizzazione ha investito in modo esponenziale il marketing per l’infanzia: bambini e ragazzi rappresentano infatti un target di grande rilievo per la loro capacità di condizionare le scelte di beni e servizi che un tempo erano deputate solo agli adulti.Il quadro descritto offre alcuni spunti di riflessione interessanti per il discorso pedagogico in relazione soprattutto all’ambito dell’educazione informale e alla sua correlazione con i nuovi stili di vita.

Bornatici, S., L'infanzia nella società dei consumi: una lettura pedagogica, in Birbes, C. (ed.), Trame di sostenibilità. Pedagogia dell'ambiente, sviluppo umano, responsabilità sociale, Pensa MultiMedia, Lecce - Rovato (BS) 2017: 69- 80 [http://hdl.handle.net/10807/115138]

L'infanzia nella società dei consumi: una lettura pedagogica

Bornatici
2017

Abstract

Nella società attuale l’infanzia si configura sempre più come un target privilegiato dalle imprese che, riconoscendo i minori quali soggetti economici capaci di influire sulle scelte di consumo familiari, destinano a questa fascia di età una quantità rilevante di messaggi pubblicitari con l’obiettivo di ottenere, il più precocemente possibile, una fidelizzazione alla marca e al prodotto. L’azione omologante causata dalla crescente globalizzazione ha investito in modo esponenziale il marketing per l’infanzia: bambini e ragazzi rappresentano infatti un target di grande rilievo per la loro capacità di condizionare le scelte di beni e servizi che un tempo erano deputate solo agli adulti.Il quadro descritto offre alcuni spunti di riflessione interessanti per il discorso pedagogico in relazione soprattutto all’ambito dell’educazione informale e alla sua correlazione con i nuovi stili di vita.
Italiano
Trame di sostenibilità. Pedagogia dell'ambiente, sviluppo umano, responsabilità sociale
978-88-6760-512-5
Pensa MultiMedia
Bornatici, S., L'infanzia nella società dei consumi: una lettura pedagogica, in Birbes, C. (ed.), Trame di sostenibilità. Pedagogia dell'ambiente, sviluppo umano, responsabilità sociale, Pensa MultiMedia, Lecce - Rovato (BS) 2017: 69- 80 [http://hdl.handle.net/10807/115138]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/115138
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact