Complessità del ‘dono’ e orizzonte comunitario: una lettura filosofico-giuridica