Nota di Peter vob Bagh alla sceneggiatura di Aki Kaurismäki, L’uomo senza passato